PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Inattingibili pensieri

E le tue mani più lunghe
delle ombre più lunghe
benedicono
la mia sapienza
a volte insipida
o lucente di marine profondità

e ricomincia il nuovo anno
nel canto
nei fiochi gridi
che creano l'anima

e un'emozione è innocente
preghiera
accoglie il ritmo
dell'innamoramento
e apre i segreti alla voce
canta la nostra
passione e esperienza
e inattingibili pensieri.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/08/2016 05:44
    UN ELOQUENTE VERSEGGIO DI VIVO PENSIERO POETICO.
    SERENO FINE SETTIMANA ROBERTO.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0