accedi   |   crea nuovo account

San Lorenzo 2016

San Lorenzo
Mi ricorda il mare lontano
E le stelle che non si lasciano cadere
Ma tengono botta
Con dignità.

Perché nessuno si ricorda di loro?
Neanche i poeti
Sembrano forse meno belle
Hanno abiti grigi che
Illuminano i loro sorrisi
Fatti di pura gioia

Ma tutti le vedono
D'estate
Hanno la voce magica
Della follia
D'amore.

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/08/2016 13:43
    L'ARMONIA ESTIVA IN UN AUREO ET STRAORDINARIO DECANTO.
    LIETO MERIGGIO ROBERTO.
    *****
  • Don Pompeo Mongiello il 21/08/2016 09:36
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua bellissima davvero.
  • vincent corbo il 21/08/2016 07:23
    Mi piace perché questi versi suonano la dolce musica dell'estate.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0