username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rondini

Gli echi non arrivano mai
Gli echi non arrivano mai
Gli echi non arrivano mai
Gli echi non arrivano mai

e se per giunta il popolo è in attesa delle rondini
le rondini non arrivano mai.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 22/08/2016 14:39
    Accidenti! Ci lasci con un pugno di rondini amico mio! Anzi, mi pare di capire, neanche quelle!
  • Antonio Tanelli il 21/08/2016 19:57
    Geniale all'interno un vero e proprio eco. bravo
  • Rocco Michele LETTINI il 21/08/2016 13:50
    METAFORA... DA RIFLETTERE.
    ELOGIABILE VERSEGGIO.
    LIETO VERSEGGIO VINCENZO.
    *****

1 commenti:

  • silvia leuzzi il 21/08/2016 13:03
    L'anafora di un verso intero conferisce a questa tua lirica lo stesso stridio delle rondini e ci troviamo a volteggiare con gli occhi in attesa di un arrivo che non arriva, che non esiste, che ci lascia vuoti con solo urli scomposti nelle orecchie

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0