accedi   |   crea nuovo account

Quel muro...

Irto su quella strada,
dividi a metà la via,
separando nella mia vita
la realtà dalla fantasia.

Consapevole della tua forza
Oscuri la mia visuale
che a sforzarmi di guardare in alto
ho paura di farmi male.

Fiero delle tue scritte
delle molteplici tue parole
accompagni ognuno per il suo cammino
trasmettendo la musica che ci vuole.

Simpatico nei tuoi disegni
nelle immagini scritte con arte
non lasci appigli a chi desidera
passare dall’altra parte.

Ho percorso quel tuo cammino
con l’innocenza di chi non sa
che a guardarti da vicino
prima o poi si soffrirà.

Lento nel mio ritorno
mi allontano facendo il duro,
mi giro dall’altra parte.
Chissà…. per cercare un altro muro!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0