PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Essere giovani

la cosa più bella è essere giovani,
19-20 anni, la puzza di latte che si mischia al liquore,
tutta la notte fuori, tutto il giorno fuori,
quel flusso costante di vita+follia
che richiama altra vita e altra follia.
senz'altro la giovinezza,
essere un parvenu dell'esperienza,
ancora acerbo, ma furioso e vivo,
vivo vivo vivo
vivo come una sposa,
come la faccia di un disegno di Van Gogh
venduto all'asta per 30 milioni.
davvero una cosa bella essere giovani
ma non ce ne accorgevamo,
diseredati, disadattati, aperti nel cuore
dalla prima irrequietudine del mondo,
a leggere libri che non avevamo scelto,
i Grandi della Letteratura Mondiale,
Dostoevskij e Camus e Celine etc.,
libri che poi avrebbero influenzato
il nostro modo di pensare e di agire e di scrivere;
la parola esatta e ben tornita
che ci avrebbe perseguitato come un'Inquisizione.
e le stupide manie del corteggiamento,
le prime volte a ficcare o a domandarsi di Dio
e i primi contatti con il portento dell'alcool.
era bello, davvero bello,
un mondo fatto di piccoli ed insignificanti gingilli,
miseri meccanismi da conservare come diamanti splendenti:
la furia,
l'accrescimento (spirituale e mentale),
la libertà,
il sogno.

 

2
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/08/2016 07:30
    Sublime quanto vera sequela poetica... scorsa diligentemente.
    *****
  • Gianni Spadavecchia il 25/08/2016 14:34
    Una poesia molto scorrevole, che richiama i ricordi e i concetti di un'età che dentro di noi rimane immortale. Un'opera che apprezzo perchè rispecchia l'età che sto vivendo. Forse è quando ci si accorge che quegli anni ci mancheranno, che si inizia a diventare adulti.
    Bella.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0