username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Potremmo mai?

che ne sarà dell'istinto?
che ne sarà...
che ne sarà di noi
viaggiamo seduti sul divano di casa
abbiamo cambiato ogni cosa
che ne sarà di noi...
passiamo notti intere a chiaccherare su Facebook
caro amico
e l'altro giorno mi hai vista in strada ed hai attraversato
potremmo mai portare l'anima in questo antro così scellerato?

 

3
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Fravolini il 20/11/2016 08:57
    Non si può mai nel tempo sempre più lontano.
  • Gianni Spadavecchia il 15/09/2016 14:40
    Ormai siamo schiavi di questa tecnologia, di molti svaghi e siti web superflui. Non sappiamo più dar valore alle cose.
  • frivolous b. il 05/09/2016 09:55
    Mi piace l'angoscia incalzante che trasmette...
  • ciro giordano il 02/09/2016 21:43
    be' la domanda nella sua drammaticità è quanto mai pertinente... ma ricordiamoci che il diavolo fa le pentole, ma mai i coperchi... piaciuta
  • vincent corbo il 02/09/2016 06:12
    forse, alla fine, la gente capirà e riuscirà nuovamente a respirare aria buona. Il pericolo reale è per i giovanissimi.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/09/2016 05:54
    Un interrogativo di chiusa che dà voce a quanto decantato con oculatezza...
    INTERNET CI STA IMBAMBOLANDO... TOGLIENDOCI AMICI E... SPAZI ALL'APERTO... DIPENDENZA E... DEPRESSIONE IN ALCUNI CASI...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA GIORNATA SABRINA.
    *****

2 commenti:

  • roberto caterina il 02/09/2016 06:43
    Hai ragione, un antro scellerato...
  • silvia leuzzi il 01/09/2016 17:01
    No, l'anima non possiamo portarla in questo antro scellerato, la nostra ne rimarrebbe ferita a morte. Possiamo usare la rete per la condivisione e la conoscenza e lo studio ma non come surrogato di vita. Meglio spegnere il computer e riprendere a viaggiare che è decisamente meglio per quel che si può fare con le finanze. Un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0