PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ascoltaci

Madre Teresa,
dolce ausilio al dolore, guardaci!
Ascolta le parole
che a Dio e a Te innalziamo
affinché tu sia
il tramite d'accesso
a nostra madre, Maria.

Madre Teresa
sollevaci la testa
sostieni il nostro andare traballante
aiuta le anime che brancolano nel buio
a trovare la strada, quella giusta,
su cui si torna a vivere
nononstante tutto.

Madre Teresa
lasciaci una carezza
che cancelli l'odio e il rancore
da ogni cuore e promettici
che rimarrai con noi
per darci forza
nell'ora della morte...

e così sia.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/09/2016 16:00
    La poesia merita il mio elogio massimo, ma non è certo lei a meritare tanto, ce ne sono state molte come lei e forse meglio, a noi scoonosciute.
  • Vincenzo Capitanucci il 06/09/2016 07:13
    Fosti Madre e Luce di ogni cuore.. e per sempre in noi rimarrai...
  • Rocco Michele LETTINI il 05/09/2016 12:22
    Una lodevole preghiera per la novella Santa Teresa di Calcutta.
    IL MIO ELOGIO E LA MIA LIETA SETTIMANA.
    *****

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0