username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le Mangrovie e la Via del Sole

Il vento colpisce le mangrovie
e
le mangrovie colpiscono il vento

l'uomo cammina sulla strada
e
la strada cammina sull'uomo

Sbuccio
e vengo sbucciato

Sfrutto
e vengo sfruttato

Calpesto
e
sono calpestato

Uccido
e lentamente vengo ucciso

guardando
capii
capii guardando

Le mangrovie smisero di colpire il vento
il vento smise di colpire le mangrovie

l'uomo inventò un'altra via
la via inventò un altro uomo

 

3
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/09/2016 12:53
    SEI UNICO VINCENZO... NELLA TUA POETICA ORIGINALE QUANTO CREATIVA...
    NON POSSO NON ELEVARTI A "VATE SUPREMO"...
    SERENO MERIGGIO.
    *****
  • Don Pompeo Mongiello il 13/09/2016 12:43
    Molto apprezzata e quindi piaciuta questa tua fantastica.
  • Glauco Ballantini il 13/09/2016 08:38
    Fenomenologia del feed back...

3 commenti:

  • Francesco Giofrè il 03/10/2016 22:31
    le mangrovie colpiscono il vento
    come l'essere umano colpisce un altro essere umano e non
    il vento non viene piu colpito dalle mangrovie
    mentre l'uomo trova un altra strada per...
  • Ugo Mastrogiovanni il 23/09/2016 08:37
    Un momento di elevata poesia associata ad un encomiabile pensiero filosofico.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/09/2016 11:37
    Nel ringraziarti della tua presenza, ti faccio presente che esistono software antivirus, io qui in Slovacchia uso l'Eset.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0