PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Irrazionalmente tuo

Ne li tuoi occhi azzurri
vedo un mare calmo,
ne la tua voce paca
odo lo dolce cinquettar
de lo passer 'nnamorato,
appoggiando appena
le mie sensitive labbra
su le tue carmigne,
me 'mpazzisco
e nun so più io.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0