accedi   |   crea nuovo account

Sofferenza imperiosa

Sofferenza imperiosa avanzi impietosa
imponi impetuosa il destino nel cuore
de: l'indifeso esser mortale. Più ti si fugge
con ardito voler ritrovi la strada,
poni il cammino pel giovine o anziano
al seguir del dolore a ogni sospiro.

Chi brama l'affetto d'esser giulivo
si trova ovunque avante al soffrire,
sentimento perduto d'ogni cammino.
Sei presente s'avverte ovvero la notte
rubi la pace e il dolce quietar.
Sofferenza imperiosa oblio dannato.

Sofferenza imperiosa avanzi impietusa
imponi impetuosa il destino nel cuore
de: l'indifeso esser mortale. Vessare non temo,
angustiarsi giammai sublime perenne.
Colmare il pensiero d'ardor e passione.
giusto rimedio pel ogni naufragar.

Con gaia e fierezza il vago esser mortale,
intelletto avvinto e giusta sapienza
d'imperio comanda il cuore e la mente,
dissoluti ordunque oscuri pensieri.
Sofferenza imperiosa avanzi impietosa:
fluirai nell'abisso abietto soffrir.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0