PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Al capitan Ucci

Sfugge lo controllo
a lo Capitanu de corvetta,
e lo Ucci paco e sereno
a la fin Vince
la sua tensone,
e fra noi torna
con tutti gli onori.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 28/09/2016 04:38
    quando vengo sulla corvetta di pr.. perdo il controllo del pc.. tra cookie pubblicità e virus.. la spunta il capitano uncino allora vengo poco... un caro abbraccio Don e grazie.. per il Tuo gentil poema..
  • Rocco Michele LETTINI il 27/09/2016 07:18
    TORNA AL SITO VINCENZO... TI ASPETTIAMO... CI MANCHI TANTO...
    UN INVITO SPECIALE... PER UNA PERSONA STRAORDINARIA.
    *****

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 28/09/2016 04:46
    grazie per l'informazione Don di Eset.. l'ho vista solo ora.. da anni viaggio senza antivirus.. e faccio pochissimi aggiornamenti.. li ho in antipatia.. per risolvere il problema ho preso un Mac.. veloce e rapido come il pensiero.. ma mi sconsiglia vivamente di venire su pr.. ogni tanto.. come ora uso il vecchio pc..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0