username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ingenuità

I tuoi odori
esprimono ricchezza
e nausea, l'amore è calore
scissione

Bicchieri allineati, incontri
perduti, ora ho bisogno
di perdermi nell'inaccessibile

So che tradirò e tradirò ancora
per una zolletta di zucchero
per un gioco che mi sovrasta.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ciro giordano il 01/10/2016 20:30
    in particolare piaciuta l'ultima strofa, ma come interpretarla se davvero si deve? O non si deve godendone la musicalità ed il suo potere evocativo?
    piaciuta
  • Don Pompeo Mongiello il 29/09/2016 11:52
    Molto apprezzata e piaciuta uesta tua fantastica davvero.
  • frivolous b. il 28/09/2016 10:11
    Questa è PAZZESCA... una festa, un'epifania, davvero!!!

2 commenti:

  • Patrizia Cremona il 27/09/2016 17:54
    Pensieri caratterizzati dall'ombra dell'ingenuità'...
  • silvia leuzzi il 27/09/2016 14:27
    Davvero carinissima questa tua poesia Vincent, piena d'immagini che ci accomunano, gli ultimi tre versi sono esagerati!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0