username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La luna è uno stato d'animo

La luna è uno stato d'animo
più di ogni altro,
non la si regala a cuor leggero.

La luna si osserva da lontano
e lei anche se ci nascondiamo
ci osserva comunque da lontano.

La luna è ancora l'ultimo appiglio
lattiginoso, nebuloso
, l'ultimo porto dei sognatori,
di un sentimentalismo di cristallo
eppure duro a morire.

La luna ha quasi sembianze umane,
è un inganno.
La luna non la si regala a cuor leggero
perché in cambio reclama i fior degli anni della nostra vita.

La luna è uno stato d'animo
romantico,
ma sopravvalutato
da chi cerca o non ha ancora trovato il primo amore...

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 29/09/2016 07:22
    Romantica luna che non si regala a cuor leggero... a me sovviene la canzone di Gianni Togni... e guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po', passo le notti a camminare dentro un metrò...
  • Antonino R. Giuffrè il 28/09/2016 12:07
    ... finché sarà duro a morire puoi star tranquillo

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 01/10/2016 10:30
    La luna è quello stato d'animo, tra malinconia e speranza di un sognatore che non riesce ad addormentarsi. La luna è quello stato d'animo di tutti i vinti di ogni giorno;è quello stato d'animo che ti tiene sveglio la notte.
    I miei complimenti, questa poesia è bellissima.
  • silvia leuzzi il 28/09/2016 13:25
    Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai,
    Silenziosa luna?
    Sorgi la sera, e vai,
    ...
    Inizia così la poesia Canto notturno di un pastore errante nell'Asia del nostro amato e mitico Leopardi, che seppur solo per il tema che tratti, me lo hai ricordato. Ti abbraccio forte ciccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0