PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La ragazza

la ragazza ha addomesticato l'amore
gestendo gli uomini come lattine di birra.

ora giace sul letto della mia vecchia casa
mentre fantastica col telefonino
leggendo poesie di Li Po.

il dolore ha una scorza molto spessa,
ricopre il morbido di gesti pericolosi.

lei ha una forza malleabile,
puoi percepire la sua bontà,
anche se a volte piange
al lume di una sola candela.

ora si muove.
disegna cuori con le mani
nella luce fioca della prima mattina.

tutto l'amore è stato sguinzagliato,
la sofferenza stesa col mattarello
in un foglio di pasta molle.

apro la porta e porto i piatti
per la colazione.
il suo sguardo incrocia il mio sguardo:
vedo cose morbide,
distese di fiori.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • silvia leuzzi il 29/09/2016 18:43
    Veramente una bella poesia con versi davvero emozionanti come:
    tutto l'amore è stato sguinzagliato,
    la sofferenza stesa col mattarello
    in un foglio di pasta molle.

    Molto apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0