PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Onesto lavoro

Nun li vedi
eppure sono
ne lo tuo palmo
de la mano stanca,
la apri
noti li calli,
e a poco a poco
bagnati sono
da goccioline de sudore
che da la fronne tua
scennono co' onore
e se chiameno
onesto lavoro.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/10/2016 04:53
    UN RIFLESSIVO QUANTO STRAORDINARIO PENSIERO POETICO.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0