PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tanto per confondere la veritàdue poesie per un argomento)2

GENTE COMUNE

Ho il prato tutto scassato
e il cane che fa le buche
e i fiori che non hanno profumo,
e il gatto che mi lascia i suoi ricordi
appena coperti da brandelli di terra.

Capita così alla gente comune,
che nasconde tra zolle verdi precise
il fallimento di banalità non recise,
le stesse che sbandiera felice.

Così come il prato sistemato,
che sotto sotto la cocciniglia ha marcito,
mantiene quel verde squillante,
che è solo il bagliore d'un istante.

Tanto per confondere la verità
tende una tenda senza volume.

 

2
9 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 18/10/2016 10:27
    Molto spessore questa tua... brava zia!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 10/10/2016 10:34
    Il solito plauso, questa volta de fiori autunnali per questa tua eccezionale.
  • Rocco Michele LETTINI il 09/10/2016 12:09
    HAI PERSONOFICATO IL VERO CHE OGGI SEMPRE DI PIU' SI DISCONOSCE... LASCIANDO SCIE DI TETRO CONTEGNO...
    IL TUO OSSERVARE È UN TESORO DA VALORIZZARE...
    SERENA DOMENICA SILVIA.
    ****
  • Antonio Tanelli il 09/10/2016 11:32
    Sublime Silvia, in ogni verso sacrosante verità. quella delle banalità non recise e sbandierate poi... mi entusiasma. un saluto.

9 commenti:

  • silvia leuzzi il 18/10/2016 18:55
    Grazie Antonio leggo ora il tuo splendido commento. Caro Don se non ti sono piaciute le mie ultime mi spiace, ma capita che non piacciono delle liriche e non succede un finimondo. Un abbraccio a tutti
  • silvia leuzzi il 18/10/2016 18:54
    Grazie Antonio leggo ora il tuo splendido commento
  • silvia leuzzi il 18/10/2016 18:53
    Grazie tesoro di zia sempre generoso come me grazie
  • Don Pompeo Mongiello il 10/10/2016 18:09
    Queste tue due ultime o se vogliamo quattro, puyyano inverità solo di gratuita polemica, e non credo nella sincerità di chi te le lode, e mi sento un meschino a far di te una eroina.
  • silvia leuzzi il 10/10/2016 16:43
    Lo so bene caro Don di come funziona, ma credo sia pure giusto commentare quando si ha qualcosa da dire no? Comunque ti ringrazio per questo tuo interesse e ti abbraccio sempre tanto con affetto Silvia
  • Don Pompeo Mongiello il 10/10/2016 12:23
    Forse non hai capito il sistema di questo sito. Qui per pubblicare si ha bisogno di crediti, e se non si recensisce e non si è recensiti, i crediti non si fanno.
  • silvia leuzzi il 10/10/2016 12:17
    Carissimo Don, io ti ringrazio se qualche mia poesia ti piace e la recensisci come dici tu, ma se non lo fai non mi arrabbio né con te né con altri
  • Don Pompeo Mongiello il 10/10/2016 10:34
    Come vedi io ti recensisco, non ti commento, sempre!
  • silvia leuzzi il 09/10/2016 18:21
    Grazie Rocco e grazie Antonio, la poesia è formata da due momenti che sono a sé stanti ma che insieme formano un discorso unico. Grazie di aver apprezzato e condiviso, un abbraccio serena domenica a voi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0