username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mare

Mare,
sei un abisso infinito,
rivestito da uno specchio nitido,
che ondeggia per la placidità,
in cui si rispecchiano le faville
dipinte dal sole,
e passeggiano
assieme al loro amico vento,
che le accompagna amorevolmente.
Mare,
sei la magia del mondo,
incanti chi ti contempla,
sfami i tuoi figli al tuo interno,
regali ossigeno alla terra,
disseti le rocce
al tuo percuotere su di esse,
il vostro eco si trasmuta
in un'orchestra,
per colmare di emozioni
chi vi ascolta,
per poi placare anche il cielo,
che soltanto grazie a te
si specchia e oltrepassa
attraverso le nuvole.
Mare,
ti racchiudi con il tuo sciame paradisiaco
pur di donare divertimento, pace e amore.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 12/11/2016 15:21
    Mare, arma in più, rifugio, magia e tanto tanto altro.
    Immenso.
  • Patrizia Cremona il 12/10/2016 22:13
    dolce mare infinito, raccolta di emozione un immagine sempre presente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0