username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu non mi manchi

Madre
Vuoi sapere la verità?
Ebbene madre, tu non mi manchi.
Mi manca quell'abbraccio che non ti ho mai dato
così quel bacio, che non ti ho mai dato.

Mi manca il non esser riuscito a diventare ciò che tu volevi per me
che non era un titolo, la bella auto o una grande villa da esibire
ma semplicemente una persona realizzata e felice.
Ma tu non mi manchi.

Mi manca non aver portato mai a casa la donna della mia vita
con quel figlio che tanto sognavi.
Mi manca il non averti mai chiesto scusa quando avevi ragione
o quando ti offendevo per le mie nevrosi.
Ma tu non mi manchi.

Mi manca il non aver mai alzato le mani al cielo
per ringraziare Dio di avermi dato una madre immensa come il cielo.
Mi manca non averti mai dato quella carezza che ti aspettavi
ogni volta che il dolore ti crocifiggeva nel letto di un ospedale.
Ma tu non mi manchi.

Non mi manchi perché
ogni mattina, quando mi sveglio
tu sei li nello specchio ad aspettarmi.
E quando esco da solo nella mia tristezza
tu passeggi al mio fianco e mi consoli con il tuo ricordo.

Non mi manchi
Perché quando mi arrabbio con Dio per il mondo
tu stai li a dirmi di non smettere di sperare.
E quando mi inginocchio a pregare e maledire
stai al mio fianco a pregare e benedire.


Non mi manchi perché
Quando torno a casa stanco
ti trovo seduta sul mio letto ad aspettare,
e io... appoggio il capo sulle tue ginocchia
come quando ero bambino,
e tu... mi accarezzi dolcemente
come "io" non ho mai fatto con te,
sinché chiudo gli occhi
e mi addormento... in te.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 13/10/2016 06:13
    La poesia ci salverà, perché se scritta col cuore, è anche verità.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0