username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Convivo o mi sposo?

Mi chiese educato un tizio imbranato:
convivo o mi sposo?
Domanda complessa, incognito amico,
quesito oneroso;
perché, se ti dico: la convivenza,
qualcuno direbbe commetti peccato,
che t'ho consigliato il concubinato;
in tempi passati era voce proibita,
passo insensato che bollava una vita.
Certo, le usanze sono cambiate,
la vita in comune diviene esperienza,
parola e promesse non sono giurate
c'è indipendenza, cambio, franchigia,
quando sei stanco ti fai la valigia.
Il matrimonio prevede più impegno:
quel "congiunto da Dio non separare"
grava in capo come mazza di legno.
È intesa, fusione, donarsi, donare,
catena giurata, di fede, d'offerta,
gioco amoroso, convinto, sicuro
per affidare la specie al futuro.
Queste le norme amico mio,
ma vuoi un consiglio? Affidati a Dio,
tanto il rischio esiste comunque
ed è di prassi, si dice dovunque:
il matrimonio è manicomio
la convivenza è sofferenza.
Quindi convivi o ti sposi, ragazzo,
ti grideranno gli amici: sei pazzo.

 

1
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 15/11/2016 11:02
    Chiusa simpatica. Pazzo o meno, prima convivenza e poi matrimonio.
    Pazzia per pazzia, almeno si prova.
  • Don Pompeo Mongiello il 13/10/2016 11:31
    Anch'io è la terza volta che provo a farti questa recensione che se gue:
    Un saggio in versi, un consiglio utilissimo per il ricevente, fa di te un dotto nell'argomento.
  • vincent corbo il 13/10/2016 07:20
    Sempre versi perfetti e argentini, i tuoi.
  • Rocco Michele LETTINI il 13/10/2016 06:12
    IRONIA O VERITA'? VERSI CHE LASCIANO UN INTERROGATIVO PER QUANTO DI RIFLESSIVO HAI FIRMATO STRAORDINARIAMENTE.
    LIETA GIORNATA UGO.
    *****

1 commenti:

  • salvo ragonesi il 19/10/2016 19:38
    Bei versetti da lasciare alle nuoive generazioni. Saluti caro amico

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0