username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La gattina viziosa

Tu solamente tu
fai girare a me
come vuoi tu,
ma trottola non sono
e qui me fermo all'unisono,
non son che cinque minuti
me par de averli molto vissuti,
te chiamo e miagolo come gattino
per rendermi a te de novo piccino,
e qui la trottola gira
come vuoi tu carina.

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea Circolo il 18/10/2016 20:38
    apprezzatissima come sempre, un poeta intimo come pochi
  • Rocco Michele LETTINI il 18/10/2016 16:40
    UN PIACEVOLE QUANTO ENCOMIABILE PENSIERO POETICO.
    LIETA SERATA DON.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0