username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono salpato

Un giorno d'Autunno
sono salpato
per dar colore
alla mia anima.
Ho navigato
sulle tue labbra,
e ho sentito
che il tuo respiro
è il mio ossigeno.
Il mio desiderio
ho incontrato,
sulle sponde
della tua
bocca.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • pasquale radatti il 18/10/2016 22:24
    E^ il desiderio di possedere che ti fa navigare. Come ben esprimi è il salpare verso la donna che si vuole possedere. Ottima la conclusione