username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Una mattina

La luce fredda, anonima
su facce assenti
il buio fuori sembra complice
di questo strazio

Il buio non c'entra
lui aspetta solo la luce
che arriverà livida, sfilacciata
poi andrà davvero a dormire
si, andrà a dormire

Siamo noi che giriamo di notte
dormiamo di giorno
noi, che abbiamo uno scopo importante
combattere la morte
combattere

Ed io ti penso
nei ritagli dei sogni
parte viva di me

 

3
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 19/10/2016 06:38
    Una lettura "illuminata"... la parte finale è una poesia nella poesia.
  • Ferdinando il 18/10/2016 21:52
    Molto evocativa Ciro... complimenti.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0