PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quadrifoglio

Vado pei campi
cercando un quadrifoglio
nella fresca erbetta
mattutina. Incontro
un bue che rumina felice
il suo pasto frugale

C'è il sole che sorride
al pastore e un torrente
spavaldo che ricorda Narciso
e il suo sorriso

Nessuno è solo se osserva
la grande Opera: laddove si
nasconde un quadrifoglio
c'è anche l'idea di freschezza
eterna.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/04/2017 05:56
    FRESCHEZZA ETERNA? SINONIMO DI GIULIVO INCENSSANTE!
    ESPRESSAMENTE ENCOMIABILE.
    SERENA DOMENICA, VINCENZO.
    *****
  • Francesco Andrea Maiello il 08/04/2017 15:00
    ... e dalla freschezza eterna... speranza, fede, amore e fortuna!

2 commenti:

  • Raffaele Arena il 10/04/2017 10:14
    Mi piace tutta la poesia soprattutto la chiusa finale. Apprezzata.
  • Gianni Spadavecchia il 08/04/2017 10:11
    C'è anche, forse, quella sensazione di pace che si è ormai perduta.
    Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0