PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se mi fermo

Penso tanto al futuro
e al mio avvenire,
fantastico sul nostro amore.
Immagino i momenti insieme e da soli,
ma per fortuna non mi faccio risucchiare
dai forse che ci prospetta il futuro;
perchè la verità è che
se mi ci metto a pensare
faccio del male a me stesso.
Meglio viverle queste situazioni,
questi giorni, questi momenti;
questi intensi minuti di sorrisi.
Meglio viverli del tutto
questi angoli di eterna felicità,
con te.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 24/04/2017 17:03
    ... e in questi intensi sorrisi... l'eterna felicità della vita!
  • Rocco Michele LETTINI il 20/04/2017 08:13
    MEGLIO VIVERE CHE STARE A SOGNARE: È LA TERAPIA CHE RALLEGRA IL CAMMINO TERRENO!
    LIETA GIORNATA GIANNI.
  • vincent corbo il 20/04/2017 07:05
    Saggezza poetica. Meglio vivere i momenti, nell'attimo dell'amore.

1 commenti:

  • silvia leuzzi il 25/04/2017 18:19
    Devi viverli e non pensare al futuro se non nell'applicazione e nello studio, per il resto è tempo perso, dai retta a na vecchia ahahhh ciao Giannetto dolce

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0