PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia (Acrostico)

Primavera, nobil alma
Or carezza, d'uomo, il core.
Entro prati, rosei petali
Segnan tratti, al corso eterno.
Il passar onesto, firma,
Al pensier pulito, eleva!

 

1
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 25/07/2017 09:05
    Veramente una poesia eccezionale.
  • Francesco Andrea Maiello il 26/04/2017 05:08
    ... il profumo (rosei petali) e la freschezza (prati)... della poesia!
  • vincent corbo il 22/04/2017 07:41
    Che bella! Fresca e ispirata.

3 commenti:

  • teresa... il 02/05/2017 15:23
    rapita da questa tua, che lascia trapelare ad ogni verso la meraviglia del saper poetare e del sapere amare ciò che di bello abbiamo dentro ed intorno.. La vita.
  • Rocco Michele LETTINI il 26/04/2017 06:24
    DA FACEBOOK:
    Stefania Balsamo La poesia è ancor prima una condizione dell'anima, che eleva lo spirito, e lo nobilita, eternando momenti, a cui il poeta appone la propria firma e allenando l'uomo alla purezza del pensiero.
    Come sempre, molto significativi i tuoi versi.
    Io in questi giorni sono stata oltremodo oberata e solo adesso, mi sono trovata un ritaglio per risponderti.
    Grazie sempre per la condivisione, ti auguro una splendida giornata e un buon 25 Aprile!
  • loretta margherita citarei il 21/04/2017 18:37
    molto bello, complimenti rocco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0