PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Genesi d'amore materno

Un cuore,
il tuo MAMMA...
Il cuore dei primi
tuoi sogni,
dei tuoi primi timori,
di una prima attesa
mentre preparavi
il mio mondo,
giorno per giorno,
mese dopo mese,
fino al tuo doloroso "spingere"
il mio coraggio
alla luce della vita!
Oh mamma tu,
emblema di qualsiasi
madre passata e futura, tu,
da giovane innamorata,
emozionata al
sentirti infine donna,
poi ansiosa ai successivi turbamenti
nel vedere me cresciuta sposa,
scortata dai segni controllati
dal tempo che correndo,
conferma che l'amore materno
si adagia sempre,
in quel divenire puntuale rimbalzo...
dal cuore tuo, Mamma,
al cuore mio di mamma,
per sostare ancor più vitale
in quel cuore di figlia, e nipote,
che oggi, tenera
giovane madre incantata,
è, insieme a te e a me,
a guardare il futuro
negli occhi del suo piccolo
dolce bimbo!

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/05/2017 08:46
    Un elogiar la mamma, la regina del nostro vivere, in encomiabili e adorabili versi.
    Lieta settimana, Mariella.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0