PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un'ora in una stanza

Un'ora in una stanza
per raccontarsi assopiti
l'un nell'altro
per scoprire gli inusuali movimenti
ed i gesti ripetuti e sussurrati
i lineamenti che non mostri
col profilo baciato ad est dal sole
appena nato
si è creato un momento perfetto
un vortice ordinato nel tempo
dentro il quale si è immersi
senza biglietto, un incontro sfasato

Un'ora in una stanza
per raccontarsi stupiti
di universi nascosti e meravigliosi
di quei posti strani di cui non parli
è strano vederlo tanto quanto provarlo
catapultati nell'incontro
che non ha legge
forse nemmeno un nome
ma ha il suo ordine, leggero
come petali simmetrici
sul tuo calice

anche oggi vogliamo provare
a raggiungerci
senza riuscirci mai
col beneficio di poter continuare
a provare ad incontrarci

un gioco infantile
ma logico
speso a non smettere mai
di trovarci

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Serena il 14/07/2017 17:30
    Molto bella, si denota un senso di intimità. Piaciuta molto la scena della "voglia di raggiungerci senza riuscirci mai".
  • Rocco Michele LETTINI il 07/07/2017 08:25
    Una sequela che riflette lo stato d'animo della poetessa.
    Espressivamente straordinaria.
    Lieta giornata.

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 10/07/2017 15:09
    Infantile e logico, lungo ma piacevole, il ricercarsi, il cercarsi, il trattenersi. Molto bello.
  • PE il 09/07/2017 10:07
    molto carina complimenti
  • antonio castaldo il 08/07/2017 06:46
    è quando si assimila quel qualcosa difficile da spiegare che ti spinge a ricercarlo sempre... sarà difficile farne a meno... anche se fosse semplice sogno... anche se fosse semplice immaginazione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0