accedi   |   crea nuovo account

come una piuma

Sono un angelo all'inferno,
un diavolo in paradiso,
sono il sole d'inverno,
una lacrima in un sorriso.
Quanti passi ogni giorno
e sono ancora qui
con una penna in mano
per evadere, per correre lontano.
Non ho voglia di invecchiare
come una foglia
che in autunno aspetta di cadere.
Sarò un pesce nel mare,
un uccello in volo nel cielo
perchéa volte sono bianco
e a volte sarò nero.
Voglio che la mia vita
sia un dipinto in movimento,
in discesa come in salita
una piuma mossa dal vento

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Kiara Luna il 10/10/2008 15:06
    Essere tutto di tutto...è non morire mai... Bravo Matteo.
  • Valentina Beghini il 11/02/2007 20:55
    bella la poesia... impostata bene... mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0