username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Che fa?

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gabriella Salvatore il 10/11/2007 10:49
    ce ne sono troppi purtroppo di fiori legati ai guard-rail, troppe giovani vite che hanno cessato di esistere, rimane il dolore di chi rimane, commovente, ciao
  • augusto villa il 07/11/2007 10:19
    Bravo Alberto, hai colto la poesia da un semplice gesto!!!... Un semplice gesto ma che dà luogo a profonde riflessioni... Il bello è che tu hai evidenziato "il fatto" ed hai lasciato al lettore le conseguenti riflessioni... dando la possibilità a ciascuno di fare in sè la propria poesia... Molto bravo!!
    Ciao!
  • Diana Moretti il 02/11/2007 17:47
    Hai un modo sublime di estrapolare poesia da gesti solo in apparenza insignificanti.. Ogni cosa dipende sempre dal punto di vista di chi la guarda. il finale è una stretta di stomaco (in senso positivo ). Piaciuta veramente. Dia
  • Anonimo il 02/11/2007 15:01
    Molti in questi giorni avranno colorato i bordi delle strade con tanti tipi di fiori.
    Come sono colorati i bordi delle strade in questi giorni, purtroppo.
    Fare di piccoli momenti poesia.
    Ciao Alberto.
    Angelica
  • Giovanni Lovece il 02/11/2007 10:51
    Bel ricordo, con quell'emozione di fondo che ne tinge il tono

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0