username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Aldilà

Un lago ghiacciato
al confine con la valle perduta,
un albero scheletrico sul bordo innevato,
Un corvo sosta sul ramo
e sembra il suo carnefice
La neve, il gelo
non un filo d’erba
O cielo è una terra maledetta!
Anime d’intorno
avvolgono nella luce
il lago di bronzo.
Nubi grigie circondano il disco lunare
pendente dal nulla
e laghi di fuoco
si celano
dietro la porta del tempo...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 21/08/2015 10:50
    Molto bella, complimenti.

10 commenti:

  • Andrea Pinto il 13/09/2011 13:15
    Fantasy? Potrebbe anch'essere, ma poi, come fai a dirlo? Tu ci sei stato forse?
  • Anonimo il 23/07/2010 19:44
    molto fantasy direi - ciao P
  • augusto villa il 20/12/2007 16:49
    Mica male questo aldilà...
    Belle immagini... che fanno il loro effetto...
    E poi sinceramente mi piacciono i paesaggi desolati e pieni di mistero... Bravo!... Ciao!
  • Anonimo il 03/11/2007 18:07
    Visione surreale dell'aldilà molto suggestiva.
    Bravo, ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0