username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

conto alla rovescia

voglio un numero in mesi.. giorni o anni
voglio contare alla rovescia le mie lacrime
voglio aprire piano le dita dei miei pugni di dolore
dolcemente vorrei scoprirmi diversa
chiudo gli occhi e tristemente mi mento
sorrido

questo amore bastardo
figlio di chi non lo vuole
sta cambiando ciò che è vero e giusto
il mio desiderio è fisico
ma il mio amore è superiore
che non trovo pace

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Riccardo Brumana il 04/11/2007 21:50
    parole d'amore, di chi è stanca d'aspetare! piaciuta
  • laura cuppone il 04/11/2007 17:23
    non esiste un tempo, purtroppo, nè perchè nasca.. nè perchè muoia amore..
    se è dentro..è dentro e basta..
    se non ci vuole entrare.. non ci entra..

    la pace è relativa.. finchè dentro la fiamma è viva!!!

    ciao romina

    L
  • Anonimo il 04/11/2007 12:46
    Bella Romina, voglio contare alla rovescia le mie lacrime..
    Mi è piaciuta tanto nella sua tristezza e rabbia.
    Ciao Romina
    Angelica
  • ALESSANDRO RAGONESI il 04/11/2007 11:22
    Ma allora, Sei proprio in Sofferenza?!!

    GuardaTi Dentro!
    e Capirai quanto Tu sia Importante per te...

    Coraggio!

    Confermo, il Brava!!!
    e pure il 9

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0