PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

il gatto

Ti scruta da dietro un cespuglio
Poi si stiracchia, avanza piano
Con passo leggero ma deciso..
E all’improvviso ti attacca
Fa mille capriole poi scappa
E dopo ritorna,
Che simpatico
Ti mette addosso il buon umore
E quando ha voglia sa darti tanto calore
Non si lascia accarezzare
Lui non ti chiede carezze
Lui ti accarezza,
Sa darti tanta tenerezza
E quegli occhi!! ma avete mai guardato i suoi occhi?
Cosi profondi, basta stargli vicino
E con la sua finta non curanza
Ti porta con lui lontano
Ti fa sentire libero importante
Ti dona la sua eleganza,
Sa tenerti compagnia
E non t’opprime
Non sarai mai il suo padrone
Lui non accetta padroni e libero
Ma sarai per sempre suo amico

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Sergio Fravolini il 18/04/2011 18:42
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • augusto villa il 21/06/2009 21:15
    Bellaaaa!!!... Ho tre gatti... uno piu bello dell'altro... 2m e 1f...
    M'hanno rubato il cuore... e Bubo' (uno dei tre)... viene sempre a trovarmi la notte... si piazza di fianco a me... mi mette la zampetta sulla guancia... e mi da i bacini... Poi dorme con me almeno un'oretta... Poi va a fare i disastri... ahahah...
    Comunque sono bellissimi...
  • Donato Delfin8 il 30/11/2008 03:24
    Bellissimissimissimissimiiiiiiiiiiiao
    Si sono proprio cosi' . Ho sia cani che gatti e sei riuscita a descriverne pienamente la loro anima. Brava!! Metto un po' di ordine tra le mie composizioni e postero' anche le mie dedice a chi mi ha dato tanto e non e' più con me a coccolarmi.
    Grazie
  • Mario Vecchione il 30/11/2007 20:31
    è sempre bello rileggerla!
  • Antonietta Di Costanzo il 25/11/2007 20:35
    grazie a te mario per il bel commento!! gentilissimo.
  • Mario Vecchione il 25/11/2007 20:19
    io adoro i gatti anche se non posso tenerli... ti ringrazio per la bella poesia dedicata a una bestiolina tenerissima
  • Antonietta Di Costanzo il 17/11/2007 07:17
    GRAZIEEEEEEE!!! e'ora di adottare un gatto!! ma che aspetti! e preparati vittorio se mi continuerai a leggerre c'ène saranno di peggio! spero di avere questo privilegio!
  • Rosita Catillo il 13/11/2007 23:08
    Significativa... so cosa significa essere "schiavi" del proprio gatto, e cercare le sue coccole. Leggendola mi sono commossa, proprio oggi ho perso il mio amico a quattro zampe... se ne andato miagolando un po' e tra una fusa e l'altra mi ha salutata "accarezzandomi"... Buona serata.
  • Marco Vincenti il 08/11/2007 22:09
    Sono versi delicati ce esprimono una forte sensibiltà! non è facile regalare queste parole ad uno che non può ricambiare con la stessa moneta... ma che con i gesti forse riesce a fare qualcosa di +. Bella complimenti
  • Antonietta Di Costanzo il 06/11/2007 09:32
    Non vedo lora di leggerla... da te non posso che aspettarmi un capolavoro! ciao e grazie
  • Anonimo il 06/11/2007 00:15
    E si, devo proprio scrivere una poesia al mio amato Tigre, che ormai non c'è più.
    Ha accompagnato le mie giornate buie, sono d'accordo con te Antonietta sono magici.
    infatti non riesco a stare senza loro, amo la loro indipendenza, la loro armonia nel camminare, il loro esser fieri, sono veramente unici e favolosi, un abbraccio.
    Angelica
  • Antonietta Di Costanzo il 05/11/2007 22:09
    meno male che ci siamo chiariti! ma sai non mi sorpreddeva poi tanto la cosa! ho sentito certe storie! mi vengono i brividi solo a pensarci! purtroppo è cosi! solo che se mi capita a tiro uno che lo fa veramente
    divento pericolosa! mi faccio giustizia da sola! per fortuna non è il tuo caso ciao
  • Riccardo Brumana il 05/11/2007 21:53
    "senti un po' caro Riccardo..."
    dai Antonella, sto scherzando!!! la gatta l'avevo, ne ho avuti diversi, e anche di cani. ora vorrei tanto un gatto, ma dall'età di vent'anni, per motivi oscuri, ne sono diventato allergico. ti invidio sai... ciao bella
  • Antonietta Di Costanzo il 05/11/2007 21:41
    senti un po' caro Riccardo non mi dire che sei tu a mangiare la polenta, con i piselli e... non voglio nemmeno dirlo!!! ma come si può!
  • Riccardo Brumana il 05/11/2007 21:37
    capisco, se mangiano bene anche la carne resta più tenera!
  • Antonietta Di Costanzo il 05/11/2007 21:28
    non mi sorprendi i gatti sono cosi raffinati anche nei gusti alimentari.. il mio mangiava solo selvaggina! cacciata da lui naturalmente! ciao e grazie per il commento!
  • Riccardo Brumana il 05/11/2007 21:10
    mi ricordo la mia gatta, ebbi era un'amore, ed è stata buona con me, fino alla fine, con un po' di polenta e i pisellini... quando ci penso... che buona che sei stata ebbi...
  • Antonietta Di Costanzo il 05/11/2007 17:44
    Sono magici credimi! anche io amo molto i cani, ho scritto diverse poesie su di l'oro ma il gatto è un animale speciale.. con la sua indifferenza riesce a darti tanto affetto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0