accedi   |   crea nuovo account

la donna ideale

Prima di conoscerti
il mio cuore era addormentato

Tu sei colei
che lo ha risvegliato

Tu sei anche colei che
il mio cuore ha ferito

Tu però sei quella che
il mio cuore ha curato

Tu sei l'angelo che
all'amore mi ha riportato

Tu sei la donna
che ho sempre sognato

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • sara rota il 09/11/2007 09:06
    Molto romantica nella sua semplicità... sa di amore vero e sincero. Bravo. Davvero gradita.
  • EKIPS _ il 09/11/2007 02:57
    Non credo che la semplicità abbia qualcosa a che vedere con la banalità. Ho letto opere ben più banali e noiose mascherate da "alta poesia". Questi versi si leggono invece con molto piacere. Rime semplici ed efficaci, ben fatto!
    Un saluto.
  • Teodoro De Cesare il 07/11/2007 17:08
    troppi tu... la linea resterà occupata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0