PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

fede

il fuoco si è acceso nelle frasi
che gridavo nell'abitacolo della macchina
la vita non ci avrà come lei vuole
la vita ci vedrà passare
e scrivere canzoni
la vita è mia
tua
la gente non esiste più
ci saranno le persone
con il nome chiaro nella memoria
nelle giornate
nella rubrica delle ultime chiamate
e mi manchi
stanotte eri tranquillo
stanotte eri dolce mentre respiravi sotto
alle mie mani
calde
nei miei pensieri di lotte fughe attacchi
difese
e trovavo un poco della pace
un pezzo di calma da pagare forse
perchè tutto si paga
anche il silenzio
pagare poco non conviene
certe volte
che vale ogni pena di viverla
la rabbia
la gioia
la paura
per vedere fino a che punto si può spingere lo sguardo
a est alla faccia delle nuove case che chiudono il passaggio
alla mattina che vedo il sole e chi se ne frega se la strada su cui vado in bici è sempre in salita
vedo il sole che sorge
c'è chi non lo vede nemmeno a mezzogiorno
c'è chi non vede quella atmosfera filtrata dall'acqua sospesa nell'aria
e vale ogni pena
resistere senza accendere il riscaldamento
o aspettando che ogni scorta finisca
tranquillamente
che il peggio c'è
e per fortuna non è qui con me
perchè tu mi vedi
e io ti vedo
quando ti addormenti
è la sensazione a cui ci abbandoniamo
e sono nelle tue mani
e sei nelle mie

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 07/08/2008 15:51
    Stupenda fede... per vedere fino a che punto... si crede... sono nelle tue mani... sei nelle mie...
  • Emiliano Rizzo il 29/04/2008 21:07
    ah l'amore! quanto desiderio, quanto appagamento in queste tre sillabe! brava ancora!
  • Alessandro Castellarin il 24/11/2007 18:13
    Delicata come le carezze dell'Amore dopo l'Amore... Perdersi in questi versi...è molto bello! Stile raro ed originale... molto bene Aurora.
  • Simone Sansotta il 06/11/2007 16:41
    Che bella poesia, e che belle immagini!
  • Alessandro Castellarin il 05/11/2007 11:16
    Opera unica... da leggere tutta in un fiato!!!!
    Veramente bella!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0