username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

NON CI RIESCO

Ricordavo luoghi colorati,
vivi, scolpiti nella gioia,
percorsi solari
di anni vissuti
con intensa felicità.

Ho rifuggito a lungo quei luoghi,
sepolti nella polvere
della memoria
come dolorosi strazi
di un abbandono subìto.

Li ho voluti rivedere,
uno ad uno,
immergermi di nuovo,
per esorcizzare
quel contrastato ricordo.

Ed ancora Bryan Adams canta
"Everything I do, I do it for you".
Le terme, i prati, il canto degli uccelli...
tutto è uguale
ma non l'aria intorno a me.

Ora è opale, venato
da una sottile, triste solitudine,
unica compagna di vita,
prepotente sostituta
di chi mi ha vuotato l'anima.

Chiudo gli occhi...
per un istante infinito.
Vorrei piangere...
ma non ci riesco.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Paola Reda il 24/11/2007 14:38
    per Vittorio: io avevo avuto pensieri molto più soft, ma certo, considerando il tutto dal tuo punto di vista, devo darti ragione.): Allora sono stata fortunata e... non lo sapevo!!!!!!!!!!
  • Gabriella Salvatore il 21/11/2007 19:44
    rivedere posti nei quali si è stati felici può essere doloroso, è come se si vivesse al contrario, tutto è uguale, niente è uguale.
    Bellissima poesia Paola, molto brava
  • Ugo Mastrogiovanni il 18/11/2007 14:31
    Non solo nei ricordi, ma anche intorno a noi ci sono colori e interessi affascinati, ne vede più di tutti chi viaggia spesso come te, basta guardarli con interessi nuovi, senza accostarli, paragonarli a ciò che non c’è più. Il passato è, per tutti noi che scriviamo per diletto o per lavoro, oggetto di poesia, quella che tu sei riuscita a proporci dimostrando capacità di ricamare sentimenti e termini, aggettivi ed emozioni.
  • Ivan Bui il 18/11/2007 12:23
    BRAVISSIMA. UNA POESIA DA LEGGERE E RILEGGERE.
  • Cinzia Gargiulo il 10/11/2007 22:06
    Coraggio Paola!!
    Bellissima poesia.
    Ciao
  • Anonimo il 10/11/2007 00:58
    Paola, i ricordi belli e brutti rimaranno sempre tatuati nella tua anima, però potranno essere soppiantati da istanti vissuti, c'è sempre un nuovo amore all'orizzonte, intendo amore in tutti i sensi, non solo quello di un uomo.
    Sei stata felice, e lo sarai nuovamente, scommetti?
    Ciao Un abbraccio
    Angelica
  • ESTER zaniboni il 09/11/2007 19:11
    diventiamo amiche della solitudine.. facciamo capire a lei che non è così brutta, che noi vogliamo ancora guardare.. manon fuori dalla finestra, guardare la gente che ci circonda.. pensando che anche lei è alla ricerca di un sorriso amico.. (bella composizione)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0