username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

ringrazio

La tua foto nel mio guanciale
io disteso con il viso sulla tua guancia
così le labbra inumidiscono il tuo volto
mentre sogno di averti qui stringo il cuscino
Esulto dormendo alla visione quasi reale
ciò che resta del passato diventa presente
io spettatore della mia vita nell'aiuola delle emozioni
fermo con il cuore in moto
che batte per l'amore che provo per te.
Mai il tempo mi ha usato in questo modo
la tua anima mi appartiene ogni giorno sempre più
con o senza sesso la tenerezza è in stallo nel mio cuore
e allora grido TI AMO .
Cammino lungo il viale alberato
promettendo a nostro Signore l'alleanza
chiedendo la decisione al tuo enigma
che ti impedisce l'ingresso al mio amore
ma lo ringrazio per la torta di cui mi ha donato

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/08/2013 06:19
    apprezzata.. complimenti.

1 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2008 17:50
    bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0