accedi   |   crea nuovo account

Ich liebe dich

Eri come cantare una canzone senza conoscerne l'autore.
Ti ho sempre creduto una porta chiusa,
Finche', il vento non la ha aperta per me.

Ero li per te.
Perche' non sempre nella vita, la sentirai quesa frase.
Quante volte ci siamo detti "non mi scordare facilmente"?
Le parole potranno pure tacere e far male,
Ma il mio cuore testardo e malconcio,
Ricorda il tuo nome ed e' inciso
Li' dove nessuno coi suoi deliri
o il tempo con i suoi inganni
Potra' mai toccarlo.

Rimani Mia.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 11/11/2007 01:52
    l'AMORE!!!
    bravo..è bellissima..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0