accedi   |   crea nuovo account

Una meravigliosa illusione

scritta il 15/04/2001 ore 12:06


Pensavo di perdermi tra la folla!
Ma era la folla che si perdeva dentro me!!
Dentro me quante cose sono entrate e poi in un voltar di sguardo non le ho più trovate!
Se ne saranno andate via? O le ho cacciate io?
Avevo lei nel mio petto era parte di me
ed io ero parte di lei e poi uno sguardo e dentro me si è spersa!
Se guardo e cerco trovo soltanto dolorosi sguardi,
confusi odori,
lontane voci,
cortili polverosi e palloni bucati ma ancora calciati!
Ritrovo veloci baci rubati dietro ad un vecchio muro!
Quei cornetti riusciti ha comprare a fatica e poi è quasi implacabile il ritrovare quella stanca spiaggia con tutti i suoi amori nati e distrutti.
Pensavo che lei vivesse dentro me!
Ma ero io che vivevo dentro lei,
vedevo con i suoi occhi!!
Io ero lei e pensavo che lei fosse me!
Ma lei era lei ed io ero io,
un bimbo che viveva in una meravigliosa illusione!!!!!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0