PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

STAGIONI

Il profumo dela primavera, i caldi raggi dell'estate
i bei colori dell'autunno
la nebbia misteriosa
dell'inverno.

Come vorrei amore mio,
la tua mano nella mia
per camminare con te
in ogni stagione della vita.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • fabio salvatore pascale il 08/09/2010 14:12
    molto romantico e nostalgico
  • Agostino Griffante il 03/08/2010 12:18
    poesia soave e leggetra, bella nella sua forma e ben decisa. Le stagioni affascinano tutti bene o male, ma tu le hai raccolte benissimo. Brava! leggi la mia che si chiama "le mie stagioni" e commentala! Grazie.
  • ANNA LOMBARDI il 13/06/2008 22:54
    SCUSA MA NON L'HO COMPRESO IL TUO COMMENTO...
  • Jean-Paul AMENTA il 17/05/2008 20:21
    Par tous les temps, aller, la main dans la main, vers tout le bonheur du monde. Et pourquoi pas? En tout cas : "Bon voyage!" JP
  • Vincenzo Capitanucci il 17/05/2008 18:49
    Quattro stagioni in un mano.. integrate in un dolce sorriso.. per camminare insieme..
    v
  • Riccardo Brumana il 20/02/2008 22:42
    tesoro... basta chiedere!!!
    al tuo lui intendo... ovviamente... si era capito no? beh certo
  • lucia cecconello il 13/02/2008 09:29
    Bella e sentita ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0