username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

PERCHè?

Cosa hai lasciato?
Brevi ricordi, leggeri,
come orme di sabbia
create da caldo vento,
che accarezza arido suolo.
Bruciano impalpabili grani:
incandescente marchio,
dentro occhi che,
come specchi,
riflettono l'eco
di domanda inevasa

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Michelangelo Cervellera il 24/01/2008 22:37
    Domanda senza risposta od a volte troppe ma spesso insincere. Come molti, anch'io ho almeno un perchè inevaso.
    Molto bella, vera poesia. Michelangelo
  • Ezio Falcomer il 07/01/2008 00:23
    già detto in altro luogo
  • sara rota il 20/11/2007 17:49
    Particolare, profonda, malinconica... 8
  • Riccardo Brumana il 19/11/2007 21:38
    Poesia!!! complimenti Marta.
  • laura cuppone il 15/11/2007 20:43
    solo per un attimo e poi...

    bella!!
    ciao L
  • Ivan Bui il 15/11/2007 16:34
    Molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0