PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Foglie

Affondano alle labbra
foglie secche
sbriciolate d'ombra

labili
sfatte d'autunno
calco a occhi umidi

vibrano nel vizio di vivere
in velo
in chiaroscuro

allentano il respiro
implodono piano
in un tempo dissolto

l'emozione che sfiora
il coraggio di piccoli sogni
consumandosi in una nostalgia vivace.

E io non so voltarmi
a concepire altri amori
mentre le foglie muoiono leggere.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Gabriella Brancaleone il 21/03/2008 13:09
    Bella visione delle foglie che cadono come per consumare la vita, mentre l'emozione ci consume l'amore
  • Marco Vincenti il 11/12/2007 01:21
    10 per questo verso (l'emozione che sfiora
    il coraggio di piccoli sogni
    consumandosi in una nostalgia vivace.)
    Bellissima poesia
  • Nunzio Buono il 27/11/2007 19:35
    Mentre le foglie muoiono leggere... questo tuo accompagnarne il volo quasi fossi tu vento leggiadro... ciao Nunzio
  • Riccardo Brumana il 17/11/2007 23:34
    la trovo triste come una foglia che volteggiando cade a terra... ma rimane comunque una bella poesia, brava!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0