accedi   |   crea nuovo account

Un volo di gabbiani

Due bambini volgono lo sguardo in alto
ad osservare le nubi
avvolgere il volo di gabbiani in corsa,
i loro occhi si fermano lontano
oltre le soglie dell’impossibile
dove il sogno è proprio un colore
creato nella traccia dell’illusione.

E le nubi vanno
si perdono in gocce di vita,
mentre i bimbi raccolgono sul volto radioso
le lacrime della pioggia
si prendono per mano allegri e sgomenti
per seguire con il cuore in tumulto
la scia dell’infinito.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sara Acireale il 06/03/2012 13:36
    La poesia "Un volo di gabbiani" mi ha trasmesso voglia di libertà, di spazi infiniti, di andare oltre il quotidiano, allontanarmi dallo stress e dalle preoccupazioni di tutti i giorni. Molto significativa la metafora dei bambini che "quando scendono lacrime di pioggia" si prendono per mano e "seguono la scia dell'infinito" Molto apprezzata per forma e contenuto...

19 commenti:

  • Anonimo il 06/04/2011 19:09
    i bambibi vedono cose che noi non vediamo... i bambini sono il sorriso del mondo...
    bella ignazio veramente bella
  • Anonimo il 15/06/2010 10:22
    Gli occhi dei bambini... se solo si potesse continuare a guardare la vita con quello sguardo forse tutto sarebbe più facile e colorato. Bravo, molto bella.
  • Giovanni Cuppari il 12/10/2008 10:21
    Hai fotografato suggestivamente un'immagine tanto cara ed emotivamente parlando, tenera e spesso ricorrente di gabbiani in volo e tutta la delicatezza infantile di due bimbi che tra le nuvole inseguono questo volo disturbato però dalla pioggia che quasi sembra rovinare la loro innocenza, quasi che il Tempo ricordi loro che non tutto nella Vita è così bello e duraturo. Bella la chiusa con la scia dell'infinito. Piaciuta Gio'
  • Aedo il 22/07/2008 17:28
    Il tuo commento è meraviglioso, profondo, estremamente suggestivo, Vincenzo. Hai perfettamente delineato, in tutti i particolari emotivi, il susseguirsi delle immagini simboliche e il significato connesso: la meraviglia del sogno, l'innalzarsi verso l'inconoscibile sono potenziati, se a viverli sono dei bambini. Grazie infinite di tutto cuore.
    Ciao
  • VINCENZO ROCCIOLO il 22/07/2008 09:46
    Le nubi che avvolgono il volo di gabbiani in corsa sono un'immagine decisamente straordinaria, Ignazio; è la conferma del fatto che la poesia può essere anche un'istantanea fotografica della mente.
    Ma tutta la tua poesia ha in sé qualcosa di sospeso nel sogno, dove sembra quasi che quei due bambini siano i soli abitanti del mondo, ed è la loro innocenza, il loro prendersi per mano allegri e sgomenti, che sembra quasi riscattare il mondo da tutte le brutture e le ingiustizie delle quali siamo spettatori tutti i giorni.
    Sei bravissimo, Ignazio.
  • Aedo il 20/07/2008 23:28
    E io mi sono immerso nelle tue bellissime parole. Grazie a te!
  • nicoletta spina il 20/07/2008 22:55
    Ho scelto questa tua perchè anche qui c'è un "volo". E con occhi di bimba ho sognato anch'io con le gocce poetiche di queste bellissime parole. Grazie
  • Giampaolo Angius il 22/02/2008 17:36
    Struggente lirica sul come solo i bambini sappiano guardare oltre...
    Serene 24 ore
  • Daniela Treccani il 04/01/2008 18:39
    I bambini sognano, sono felici uniti in uno sguardo, ma c'è sempre chi poi rovina tanta bellezza
  • Gabriella Salvatore il 26/11/2007 09:13
    i bambini sanno guardare oltre la superficie, un volo di gabbiani rappresenta la libertà, lo spazio infinito ed anche a me come Cinzia è venuto in mente "il gabbiano johnatan Livingston"bellissima lettura che consiglierei a tutti di leggere
  • Cinzia Gargiulo il 20/11/2007 23:21
    Bellissima!!... ha suscitato in me una grande emozione poichè fin da bambina sono stata affascinata dai gabbiani in volo che per me rappresentavano la massima espressione di libertà. Con loro mi immergevo nell'infinito!...
    Mi ha anche fatto venire in mente "Il gabbiano Jonathan Livingston" uno dei miei libri preferiti...
  • Riccardo Brumana il 18/11/2007 22:59
    sentimenti contrastanti nella stessa poesia che però coesistono bene, le metafore mi piacciono e il voto non può che essere alto. bravo!
  • Anna G. Mormina il 18/11/2007 21:26
    ... molte volte ho osservato il volo dei gabbiani, mi trasmettevano una voglia di libertà, mi sarebbe piaciuto seguirli...
    Poesia ben scritta. Complimenti Ignazio!
    Un sorriso!
  • sara rota il 17/11/2007 17:02
    Molto dolce e delicata... soprattutto l'immagine dei bimbi che inseguono l'infinito.
  • Anonimo il 17/11/2007 16:45
    Per vivere bene, bisognerebbe carpire dagli occhi dei bimbi la fantasia, che colora il loro mondo d'arcobaleno.
    Ecco perchè preferisco mantenere quell'anima infantile.
    Complimenti Ignazio
    Angelica
  • Aedo il 17/11/2007 16:15
    Grazie infinite, Katie. Il tuo commento rappresenta una poesia nella poesia, così ricco di personalità ed emozione.
    Un abbraccio
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0