PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Planina

Spiegati,
anima di stoffa e colore
issata da valle tremante
rispecchi con onde rapite
i flussi che riesci a intuire.

(Allucinazioni Allergiche)

Affresco del sole che domina
la brezza come una scure:
ora il deserto è lontano
ora non farmi fuggire.

Da prati e cieli marchia
stili scelte e usanze
incendia la tua metropoli
regina delle indipendenze.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/02/2015 18:42
    Musicalmente scorrevole, per cui accettabile e gradita.

12 commenti:

  • melania lilliu il 21/02/2008 19:17
    molto bella
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/11/2007 08:48
    Idioma oltre i concreto, ispirazione gradevole.
  • Anna G. Mormina il 20/11/2007 18:14
    Poesia ben scritta, bravo Ivan, un bel 10 ed un sorriso!
  • sara rota il 20/11/2007 18:09
    Carina nella sua surrealtà.
  • ivan renella il 19/11/2007 19:25
    Vi ringrazio.. siete stati molto carini... per me significa molto!! thx!
  • Michelangelo Cervellera il 18/11/2007 02:26
    molto bella. Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0