PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

di iridescenti riflessi

So che sei tu, vieni allora
Nella notte di iridescenti riflessi
Vieni in una canzone ubriaca
Cantata sulla piazza antica
Qui non ci sono favole
Solo uno spirito punito dalla vita
Sfibrato dai rovi dei giorni
So che sei tu, per lasciarmi
Un sogno che può ancora esistere
Un velo leggero di cartapesta colorata
A spaventare il domani
Vieni prima dell’altra
Che attende ghignante nel suo manto
Vieni di iridescenti riflessi di cielo
Vieni protetta da questo amore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gabriella Salvatore il 19/11/2007 23:52
    veramente dolcissima, riflessi di pura poesia
  • laura cuppone il 18/11/2007 19:44
    bellissima Mario..
    romantica e dolce..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0