accedi   |   crea nuovo account

Tu

Buio.
Caldo brivido incessante.
Mille parole sprecate,
mille pensieri inveritieri.
Tu,
speranza rinata da una folle malinconia
che tutto trucidava.
Tu,
stella infuocata,
invidiata dal Sole,
produttrice di incondizionato amore.

Luce.
Poesia le tue labbra sofficemente rosate,
amore i tuoi limpidi occhi,
perfezione geometrica ti circonda.
Tu,
ignaro delle tue splendide fattezze
non agognasti che una Rosa,
Tu,
che Venere avresti potuto desiderare.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Ezio Falcomer il 15/07/2009 09:24
    notevole. trasporto e passione in quell'oscillare tra ombra e luce.
  • Vincenzo Capitanucci il 01/05/2008 18:12
    Sublime.. Tu.. nelle braccia dell'Amore..

    V
  • Rosita Catillo il 18/12/2007 10:30
    Il mio Tu non l'ha capito...è scappato... fanno paura i sentimenti così forti... grazie per aver letto la mia poesia
  • luigi deluca il 18/12/2007 05:49
    gradevole, lascia un sorriso e un senso di dolcezza, questo amore così dolce(direbbe un tal poeta francese) essere lieta d'essere stata scelta, poi è di un candore giovanile così raro che dona emozioni, spero che "TU" sappia vedere e capire la tua solarità! Auguri, gigi
  • sara rota il 26/11/2007 16:04
    Un Tu fortunato a ricevere così sentite parole d'amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0