PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

CONTROCORRENTE

Attratta, al risveglio, da note mistiche e sconosciute,
Condussi piccole vele galleggianti in una tazza,
Approdando sul bordo porcellanato bianco
E scivolai in Divine e Fiduciose incognite,
Con l’innegabile paura dell’onda perfetta..

Grandi e candide vele troneggiavano fiere,
Le mie nude estremità
Toccarono levigato e liscio legno
E musica penetrò audace e regale la mia essenza...

Ora Lunghe e perfette dita intrecciano le mie...
E rosso vecchio sole illumina profili
E dolce vento ne carezza i capelli...

Vibrano Le mie sottili corde
Al tuo leggero tocco,
Sono strumento docile nelle tue mani,.
Assorbo le tue parole i tuoi sospiri
E sento l’estasi di questi accordi,
Di queste note…

Poi Il vento si alza...

Sorridi
e il tuo lampo penetra il mio spirito!!!

Il tuo sguardo nel mio, tacito accordo!

Sfida ad un mare immenso, profondo, sconosciuto...
E alla sua onda perfetta …

Controcorrente!!!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • laura cuppone il 27/11/2007 17:16
    ciao Maria..
    grazie per i tuoi complimenti e la tua costante presenza molto gradita!!!
    un abbraccio
    laura
  • Maria Lupo il 27/11/2007 10:51
    Sì, Laura. Anche se, in fondo, il mistero rimane... ed è una qualità, fa parte del tuo stile.
  • laura cuppone il 26/11/2007 23:27
    Maria..
    parli delle mie, vero'??
    ::)
    grazie..
    ciao L
  • Maria Lupo il 26/11/2007 23:25
    Molto bella, profonda, con echi classici che si trasformano in immagini moderne e atmosfere sensuali. È anche una delle poesie che si capiscono meglio... forse.
  • laura cuppone il 26/11/2007 12:01
    Ciao alessio..
    grazie del commento e dei tuoi complimenti.
    L
  • laura cuppone il 24/11/2007 17:17
    sempre.. in trincea.. controvento..
    controcorrente.. lottare, affrontare.. navigare... vivere!!!!! ciao oceano..
    ciao mare..
    grazie
    L
  • laura cuppone il 24/11/2007 16:31
    .. e come potrei contraddirti??
    grazie Riccardo.
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 23/11/2007 19:45
    per l'onda perfetta serve una tempesta perfetta. molto bella questa poesia ricca di immagini e sensazioni. bravissima!
  • laura cuppone il 23/11/2007 18:32
    sfida all'onda perfetta.. difficile quando si è l'onda perfetta!!!.. ma non impossibile!! se si ama...
    il vento..
    il volo...
    grazie Vincenzo..
    ciao L
  • laura cuppone il 23/11/2007 18:31
    idem dell'idem.. Angelica..
    baciiii!!!
    Laura
  • Anonimo il 22/11/2007 15:25
    Idem come sempre.
    Angelica
  • laura cuppone il 22/11/2007 12:37
    grazie tiba sempre presente... e gentile..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0