accedi   |   crea nuovo account

untitled

Districarmi tra i rami,
è diventato difficile.
Un frutto lontano è già diventato secco e vuoto di sapore,
dove sono stata tutto questo tempo...
Il tempo,
unica, tremenda, illusione dell'uomo.

L'eternità si presenta in un istante;
nel mare che combacia con il cielo,
nel sole che ti entra negli occhi,
sul corpo sfiorato dal vento.
Cammina, cammina e respira quest'aria dolce e frizzante.
Riconosci la tua vita nei tuoi passi.
Unisciti a noi.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giorgio Cazzante il 29/09/2011 20:54
    visione molto realistica, complimenti.. e grazie per la tua positività
  • antonio castaldo il 30/03/2009 09:31
    ho lrtto e riletto molte volte... e più leggo più mi piace.
    kiss.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0