PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pena di morte?

.
Il tempo della vita demarco
l'uso delle armi delibero
gli ostacoli spurgo
alla vita sputo.

Se di omicidio mi arrestano
di sacralità alla vita mi appello.

E se nuova morte cagiono
non fa niente
guerre attentati
di morte la vita è assuefatta.


PENA DI MORTE?

'a vita
lunga o còrta dècido
sò guàppo
'a pistola tengo
v' accìro.

Se m' acchiàppàno
signùrì perdunatemi
tengo famiglia.

E se dòppo
'n àto accìro
nun fa niènte
'i malatia e 'i guèrra già se mòre.

Lassàteme stà
sò guàppo 'e càrtone.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Diana Moretti il 11/06/2008 12:15
    "di morte la vita assuefatta".. bellissimo verso. Sul senso siamo pienamente in linea . Dia
  • Rosella Ardesia il 10/06/2008 17:09
    complimenti!
  • giuliano paolini il 08/06/2008 09:24
    la morte e' assai forte dato che e' inderogabile certezza e spinge a cercare in qualche modo di conoscerla dato che e' dell'uomo lo spingersi a cercar la conoscenza di quel che ignora
  • bernardo gentile il 07/06/2008 21:09
    x Bruno Guidotti, è "stravagante" provocazione.
    ciao
  • bruno guidotti il 07/06/2008 19:22
    Caro Bernardo, non credi di essere troppo duro?
  • Cinzia Gargiulo il 02/01/2008 23:54
    Bella e... dura!!
  • Michelangelo Cervellera il 14/12/2007 18:29
    Dovrebbe essese sacra per tutti la vita, ma ne ammazzano a migliaia solo perchè lavorano. Comprendo la tua amarezza. Buon natale. Michelangelo
  • augusto villa il 28/11/2007 14:52
    Vera!!!
  • IGNAZIO AMICO il 25/11/2007 23:25
    Amara e decisa condanna del disprezzo per la vita umana, attraverso un'ironia
    feroce quanto efficacemente sferzante. Condivido, mi associo, ammiro, plaudo. Ciao, a presto.
  • Riccardo Brumana il 24/11/2007 15:27
    ognuno ha un suo modo di giudicare, ognuno ha un motivo per ammazzare!!!
  • laura cuppone il 24/11/2007 02:07
    sarcasmo, cinismo.
    . graffiante e incisiva..
    uccide..
    ciao L
  • celeste il 23/11/2007 20:50
    Il tuo, cinico può diventare giusto antidoto. Colpisce per precisione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0