username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

piluccando

Mi piace far l’amore
piluccando,
levandoti gli indumenti
ad uno ad uno,
piano piano, dolcemente;
mi piace baciarti
con la punta della lingua,
e poi morderti piano piano.

Sei come un grappolo d’uva,
ed io mangio, ad una ad una,
tutte le tue parti,
gli occhi, le orecchie, il naso,
le fragole delle tue labbra,
i capezzoli dorati!

Ti devo rosicchiare,
come quando mangio il capretto,
ti devo far piangere
lacrime di passione,
il piacere ti deve uscire
anche dagli occhi!

Devi morire fra le mie braccia,
come io muoio in braccio a te,
perché ti voglio bene,
ed io, voglio solo te!

è la versione in italiano di spuzzuliann'

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • lupoalato maria cannavacciuolo il 26/05/2008 23:25
    bè se ti ha ispirato questi bellissimi versi è già tua!
  • laura cuppone il 07/12/2007 01:30
    Ciao Gigi..
    bella la tua poesia..
    il cibo e l'amore..
    passionale e dolce.
    ciao L
  • Antonio Guizzaro il 30/11/2007 18:42
    Gigi carissimo,
    commento la versione italiana.
    È intrigante il vissuto "fagico" dell'amore, reso con la passione che ti è consueta.
    Nulla ti dico sul vernacolo; non per censura o disdoro. Ma perchè, a mio avviso, non aggiunge nulla alla poesia in sè.
    Sei comunque sempre bravissimo.
  • Diana Moretti il 29/11/2007 10:25
    di una tenerezza sensuale.. Dia
  • augusto villa il 28/11/2007 10:28
    anche molto molto tenero!!!
    Bella poesia! Ciao!!!
  • augusto villa il 28/11/2007 10:27
    Mi viene in mente un modo di dire che si usa generalmente per i bambini piccoli: "Che bello.. ti mangerei..." Quello che provi lo trovo oltre che molto carnale
  • Gabriella Salvatore il 27/11/2007 22:33
    molto tenero questo amore a piccoli morsi, mi è piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0