username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ricordare

Sempre rammenterò
il giorno che mi hai dato
nuova vita.

Sempre ricorderò
l’amore che hai provato,
che ho provato

Sempre serberò
senso di colpa per
questo amore finito

Ma ancora mi torna
in mente il tuo sguardo
impietoso

nel giorno dell’addio




Scritta nel novembre 2001

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2011 21:41
    Ottima
  • Lele M. il 17/03/2008 19:28
    Il "sempre" iniziale delle prime tre strofe rimarca, oltre che il carattere durevole e forte del sentimento, anche il fatto che la fonte di esso è unica: sempre lei, causa di gioia e di sofferenza, sebbene, alla fine, sia il soggetto narrante ad attribuirsi tutta la colpa. Di lei rimane un'immagine ambigua, riconfermata dal suo sguardo impietoso, nella strofa finale. l'ultimo verso, poi, così distaccato dal testo, isola anche fisicamente il senso di solitudine legato all'addio
  • Aedo il 02/12/2007 00:23
    La tua bella poesia mette in luce le contrastanti emozioni provate per un amore finito.
    Ignazio
  • mariella mulas il 28/11/2007 13:57
    Bello, pacato rimpianto di un amore non maturo evidentemente... il dispiacere si firma negli ultimi versi facendo immaginare il tuo dolore.
  • Maria Lupo il 28/11/2007 02:27
    La poesia coglie con la giusta intensità e il giusto distacco poetico sentimenti profondi e a volte devastanti. Rammentare l'amore è anche rammentare il dolore e l'impietosità dell'addio(bella espressione) e questo è terribile.
  • laura cuppone il 28/11/2007 00:15
    l'addio è difficile da "digerire" se si ama ancora...
    poi arriva il dolore e lo sguardo da impietoso diviene triste..
    il ricordo da più valore.. il ricordo rende sempre vivi e speciali. sentimenti ed emozioni.. comunque siano andate le cose..

    bella!!
    ciao L
  • nicoletta spina il 27/11/2007 22:58
    a volte ricordare ci fa male
    ma non possiamo farne a meno... resta il sapore dolceamaro di quello che è stato e non è più... ma tu hai saputo sublimarlo in questa dolce, malinconica, bella poesia
  • Anonimo il 27/11/2007 19:25
    Neanche quello sguardo impietoso a potuto cancellare il ricordo di questo amore.
    Ciao Michelangelo
    Angelica
  • rexia argento il 27/11/2007 17:04
    bella. r.
  • Maria Gioia Benacquista il 27/11/2007 15:53
    È bello ricordare i momenti intensi di un amore vissuto, nonostante la rottura e l'ultimo sguardo impietoso...
    È difficile! Ma non impossible.
  • tania tania il 27/11/2007 15:04
    .. triste quel sempre... quel senso di colpa... sguardo impietoso... dolore.. ma quando un amore finisce... dobbiamo cantar al mondo di esser riusciti, nonostante tutto, ad amare... e lo faremo ancora!!!
  • Gabriella Salvatore il 27/11/2007 14:04
    un ricordo un po' amaro, con senso di colpa, sguardo impietoso, ma che non cancella i bei momenti passati insieme.
    Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0